V PREMIO ALATRI CITTA’ DEI CICLOPI

 

La quinta edizione del premio “Alatri,Città dei Ciclopi” è tornata nello splendido scenario di piazza Santa Maria Maggiore ad Alatri. Il parterre non ha deluso le aspettative: tra i tredici premiati giunti nella cittadina ciociara spiccano i nomi dell’allenatore della Lazio Edoardo Reja e del numero dieci del Parma Sebastian Giovinco. Purtroppo a causa di impegni personali non potè ritirare il premio il commissario tecnico della nazionale italiana Cesare Prandelli, al quale fu consegnata la scultura in un secondo momento dagli organizzatori.

 

GIURIA 2011

Presidente

Fabrizio Casinelli - Capo ufficio stampa Rai

Componenti:

Enzo Tebi - Imprenditore

Giuseppe Materazzi - Allenatore

Teresa De Santis - Vicedirettore Televideo Rai

Massimo Halasz - Giornalista Rai

Luca Bergamini - Avvocato

Leonardo Zeppieri - Imprenditore, Presidente Banca Popolare del Frusinate

Antonio Barillà - Giornalista Corriere dello Sport

Fabio Massimo Splendore - Giornalista Corriere dello Sport

Massimo Papi - Medico

Andrea Di Folca - Avvocato

Oreste Franchi - Imprenditore

Donato Simoncelli - Imprenditore

Giancarlo Tosoni -  Imprenditore

 

PREMIATI 2011

Riccardo Bigon – Direttore Sportivo Napoli

Giuseppe Bozzo – Agente Fifa

Eugenio De Paoli - Direttore Rai Sport

Sebastian Giovinco – Giocatore Parma

Gabriele Giulini – Presidente Bellinzona

Lucio Iacobucci – Presidente Pallavolo Frosinone Donne

Fabio Paratici – Coordinatore area tecnica Juventus

Cesare Prandelli - Commiss. tecnico naz. italiana di calcio

Edoardo Reja – Allenatore Lazio

Robert Samaden - Responsabile settore giovanile Inter

Daniele Sebastiani – Amministratore delegato Pescara

Frederik Sorensen – Giocatore Juventus

Damiano Tommasi - Presidente Assoc. Italiana Calciatori

PHOTOGALLERY