Quarti di finale: Nk Istra avanti di rigore

Tags: , , ,

Categories: News Lazio Cup

IMG_7520

Quarti di finale ricchi di emozioni nel pomeriggio odierno. La decima edizione del torneo internazionale Lazio Cup sta confermando le aspettative con partite di alto livello tecnico e un ottimo riscontro da parte degli addetti ai lavori, sempre presenti sugli spalti per scovare nuovi talenti.

Partita tiratissima al “Capo i Prati” di Fiuggi dove la Rappresentativa Lega Pro si è arresa di misura alla Sampdoria. Decisiva la rete realizzata ad inizio ripresa da Dagnino. La selezione di mister Arrigoni, comunque, esce a testa alta dalla manifestazione dopo essere stata sconfitta da una squadra di serie A.

Prosegue il suo cammino, invece, la B Italia: al “Tomei” gli azzurri di Piscedda liquidano con un gol per tempo la Lazio. Nella prima frazione è Giani con un preciso colpo di testa a portare avanti i suoi mentre nella ripresa il solito Stoppa firma il raddoppio. A pochi minuti dal termine la ghiotta occasione per i biancocelesti di riaprire la contesa ma dagli undici metri De Angelis colpisce il palo.

Passa il turno a fatica la nazionale dell’Albania: l’undici di Bogdani ha la meglio sul Koper per 2-1 al termine di un match dagli alti contenuti tecnici e agonistici. Dopo il doppio vantaggio albanese Burin riaccende le speranze degli sloveni ma il risultato non cambia, 2-1 con qualche recriminazione del Koper per alcune dubbie decisioni arbitrali.

Termina ai calci di rigore, infine, il quarto di finale giocato a Piedimonte San Germano: 1-1 il risultato tra Fiorentina e Nk Istria prima dei penalty. Dagli undici metri più freddi i croati che festeggiano dopo la marcatura decisiva di Mionic.

SEMIFINALI:

Sampdoria – Nazionale Albania ore 11 a Casalattico

B Italia – NK Istra ore 11 a Sora