Lazio Cup Summer: prime due giornate ricche di gol

Tags: , , ,

Categories: news,TORNEI

SONY DSC

Via alla seconda edizione del Lazio Cup Summer  sui campi di Fiuggi e Alatri.  Una giornata all’insegna dello sport che ha mandato in archivio i primi due turni della fase eliminatoria: nel girone A Juventus a vele spiegate con due belle affermazioni ricche di gol. Nella partita disputata questa mattina i bianconeri hanno travolto i pari età dell’Acli Campobasso con dodici reti mentre nel pomeriggio si sono sbarazzati dello Sportland Augusta con un perentorio tre a zero. Siciliani che, comunque, sono ancora in piena lotta per il passaggio del turno avendo vinto contro l’Asd Leonardo Surro, anch’essa a quota tre punti in virtù del successo con l’Acli Campobasso.
Nel raggruppamento B viaggia a punteggio pieno il Debrecen: la squadra ungherese, infatti, ha vinto la prima gara a tavolino in virtù dell’assenza della Scuola Calcio Luigi Vitale per poi superare  l’Atletico Lofra Fiuggi Rosso. Padroni di casa che con i tre punti incamerati nell’incontro al cospetto del Materdei Napoli Rosso si trovano al momento del secondo posto proprio insieme alla squadra campana di mister Ronga.
Nel gruppo C comanda l’Evergreen Civitavecchia che nelle due partite giocate al “Chiappitto” si è imposta sull’Alatri e sulla Lupa Roma Blu. Tre punti, invece, per l’undici di mister Masella e un pareggio in due gare sia per Città di Valmontone Blu che Alatri.
Già qualificate nel girone D Latina e Tor di Quinto che domani si affronteranno per il primato: i pontini si sono sbarazzati prima della Pro Calcio San Giorgio (1-0), poi dell’Atletico Mole Bisleti con un poker di gol. Per i romani, invece, vittoria 4-0 con la squadra di mister Marini e affermazione roboante (6-0) ai danni dell’undici cassinate.
Gruppo E con la piccola impresa targata Avola. I siciliani,  infatti, dopo aver superato il Materdei Blu di misura, hanno bloccato sul pareggio la Fiorentina con il  gol del definitivo 2-2 toscano arrivato nelle ultimissime battute. La Viola, al pari dei siciliani, comanda il girone con quattro punti avendo vinto il primo match di giornata contro il Soccer Team Fasano Blu, 5-1 il risultato finale al “Capo i Prati” di Fiuggi. Domani  le gare decisive per il passaggio del turno visto che i campani del Materdei Blu, con i tre punti incamerati nel match con la squadra pugliese, ambiscono alla qualificazione.
Ad un passo dal primo posto, invece, il Soccer Team Fasano Rosso nel raggruppamento F: i ragazzi di mister Semeraro hanno rifilato un tris di reti all’Asd Leocon Civitavecchia per poi imporre un secco 3-0 anche  ai padroni di casa dell’Atletico Lofra Fiuggi Blu.  Già decise le due squadre qualificate nel girone G: Frosinone e Accademia Sabaudia, infatti, hanno incamerato il massimo di punti nelle gare odierne. L’undici ciociaro ha rifilato addirittura undici gol al Centro Calcio Rossonero Blu e poi  sette reti al Tecchiena. Per i pontini, invece, affermazione di misura sia contro i biancoblu di Martellacci che contro la squadra romana. A chiudere, infine, il gruppo H dove la Lupa Roma Rosso ha travolto il Centro Calcio Rossonero Rosso con cinque gol e si è imposta per due a zero contro l’Agora. La compagine di Latina, invece, forte dei tre punti con il Città di Valmontone Rosso, domani  si giocherà il passaggio del turno con il Centro Calcio Rossonero.