Lazio Cup Summer: primi turni all’insegna dello spettacolo

Tags: , , , , ,

Categories: news

FullSizeRender-min

Dopo un’appassionante giornata di gare vanno in archivio i primi due turni del torneo internazionale Lazio Cup Summer. La terza edizione della manifestazione riservata alla categoria Pulcini ha regalato sin da subito tanto spettacolo sui campi di Alatri e Fiuggi.

Nel girone A partenza col botto dell’Inter: i nerazzurri prima hanno rifilato dieci reti al Città di Valmontone Blu con un Poropat sugli scudi e autore di ben sei gol; poi si sono sbarazzati della Tor Tre Testa per 8-1. La stessa compagine romana, però, è ancora in corsa per la qualificazione avendo vinto per 4-o contro il Trastevere Blu. Decisivo per il passaggio del turno, quindi, lo scontro di domani tra la squadra di mister Masella e il Città di Valmontone Blu.

Nel gruppo B  la defezione dell’ultimo momento dei croati del Rijeka ha sbaragliato le carte in tavola. Qualificazione, quindi, apertissima con la partita di domani tra Atletico Lofra Fiuggi e Materdei Blu decisiva per il passaggio del turno. Ai ragazzi di Coccia servirò necessariamente una vittoria mentre i campani sarebbero primi nel girone anche con un pareggio.

Nel raggruppamento C, invece, già definite le due compagini qualificate che domani si giocheranno il primo posto nello scontro diretto: Latina e Trastevere Bianco, infatti, hanno vinto agevolmente le rispettive gare contro Tecchiena e Virtus Guarcino. Da sottolineare la vena realizzativa del nerazzurro Cristian De Rossi, autore di quattro reti.

Nel girone D sicuro del passaggio al prossimo turno il Trastevere Rosso, oggi vincitore di entrambe le partite. La seconda classificata uscirà, invece, dal match in programma domani tra Alatri ed Evergreen Civitavecchia. Da segnalare tra le fila dei gialloblù la prima rete al femminile del torneo, quella realizzata da Giulia Scimemi.

Decise le qualificate del gruppo E: sono Frosinone e Materdei Rosso, vittoriose oggi nei rispettivi incontri al cospetto di Città di Valmontone Rosso e Sporting Pontecorvo. Per la squadra di mister Ronga in bella evidenza Giuseppe Forte, classe 2008, autore di tre gol.

A sorpresa, infine, a comandare il raggruppamento F è il Terracina: i pontini, infatti, hanno vinto contro la Lupa Roma (6-0) e contro la Fiorentina (4-1). Per i toscani domani giornata decisiva visto che saranno costretti a superare la Lupa Roma per accedere al turno successivo.