Lazio Cup Summer: nel pomeriggio via alla seconda fase

Tags: , , ,

Categories: news

SITO 2

Con le gare giocate questa mattina a Fiuggi ed Alatri si è chiusa la prima fase del Lazio Cup Summer: dal pomeriggio saranno sedici le squadre ancora in gioco mentre per le eliminate ci sarà l’opportunità di disputare amichevoli.

Tutto secondo pronostico nel raggruppamento A dove la Juventus  completa l’en plein superando nettamente l’Asd Leonardo Surro, 10-0 il finale che elimina dalla competizione gli irpini. Passa alla seconda fase, invece, lo Sportland Augusta: per i ragazzi di mister Costa tre punti contro l’Acli Campobasso e secondo posto nel girone.

Nel gruppo B termina a punteggio pieno il Debrecen che in mattinata ha rifilato otto gol al Materdei Rosso, eliminato dalla competizione. Il secondo posto, infatti, è andato ai padroni di casa dell’Atletico Lofra Fiuggi Rosso. Conclude il proprio raggruppamento con tre vittorie anche l’Evergreen Civitavecchia che questa mattina ha superato il Città di Valmontone Blu grazie ad una doppietta di Butuc. Secondo posto del girone C guadagnato, invece, dalla Lupa Roma Blu dopo il tris odierno rifilato all’Alatri.

Nel raggruppamento D lo scontro per il primo posto ha registrato la vittoria del Tor di Quinto: contro il Latina i romani si son imposti di misura con un gol di Agabiti. Lascia la manifestazione a testa alta, invece, l’Atletico Mole Bisleti vittorioso nell’ultima gara contro la Pro Calcio San Giorgio. La differenza gol premia, invece, la Fiorentina nel girone E. I toscani superano di misura (3-2) il Materdei Napoli Blu e conquistano la prima piazza ai danni dell’Avola. Anche i siciliani, infatti, vincono l’ultima fatica della prima fase e finiscono a quota sette punti, utili comunque per superare il turno.

Nove punti in tre partite anche per il Soccer Team Fasano Rosso che stacca il pass per la seconda fase nel raggruppamento F. Nello scontro diretto decisivo, invece, il Leocon vince 2-0 contro l’Atletico Lofra Fiuggi Blu ed elimina i padroni di casa dalla rassegna.  Nel girone G terza affermazione consecutiva per il Frosinone: nel match con l’Accademia Sabaudia i canarini ciociari si impongono per 3-1. Sconfitta che comunque qualifica anche la compagine pontina. Fuori in questo gruppo, invece, Centro Calcio Rossonero Blu e Tecchiena con i romani capaci di rifilare quattro reti alla squadra di Martelacci nell’ultimo match odierno.

Il gruppo H, infine, registra il passaggio del turno di Lupa Roma Rosso e Agora Santa Rita. I romani, trascinati da una doppietta di Buonocore, superano il Città di Valmontone Rosso e chiudono a punteggio pieno mentre la squadra pontina trova il pari contro il Centro Calcio Rossonero Rosso e, grazie ad una migliore differenza reti, elimina la compagine di mister Pasquali dal torneo.

Dal pomeriggio via alla seconda fase della rassegna con quattro gironi da quattro squadre ciascuno: al gruppo finale la prima classificata di ogni raggruppamento.