Il ct Ventura riceve il premio “Maurizio Maestrelli”

Tags: , ,

Categories: news,News Premio Maurizio Maestrelli

SONY DSC

Scusate il ritardo ma gli impegni vanno rispettati. La Mondosport Events non tradisce le attese e, mentre  la complessa macchina organizzativa dei tornei Lazio Cup e del premio Maurizio Maestrelli è al lavoro in vista del 2018, fa un passo…indietro e torna al 2017.

Lo scorso lunedì 22 maggio al teatro Manzoni di Cassino tra i tredici premiati mancava il ct della Nazionale Gian Piero Ventura, impossibilitato ad essere presente quel giorno. Lacuna presto colmata, visto che il tecnico ligure ha ricevuto oggi a Roma il premio Maurizio Maestrelli. L’occasione è stata  l’evento organizzato dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti (deus ex machina Guido D’Ubaldo, giornalista del Corriere dello Sport e consigliere dell’Ordine), in collaborazione con l’università del Foro Italico e ovviamente con la Figc, dal titolo: “L’informazione da Nazionale: rapporti e relazioni dei media con la squadra italiana di calcio”. I relatori, oltre al ct Ventura,  Nicola Marini, Guido D’Ubaldo, Pasquale Mallozzi, Alvaro Moretti, Alessandro Vocalelli,  Massimo Caputi, Paolo Corbi  e Mario Sconcerti.

A consegnare l’ambito riconoscimento al ct azzurro  Giulio Halasz e Monia Materazzi che durante la premiazione ha voluto sottolineare: “Il ricordo di Maurizio è sempre vivo in tutti noi e questo importante premio ne è la testimonianza. Speriamo, come sempre, che anche per il ct Ventura questo riconoscimento sia di buon auspicio per il futuro”.

Anche la MondoSport Events, a margine dell’evento, ha sottolineato: “Consegnare il premio Maurizio Maestrelli al ct Ventura è motivo di grande orgoglio. E farlo in questa sede non può che essere un onore”.