III PREMIO ALATRI CITTA’ DEI CICLOPI 

 

La terza edizione del Premio “Alatri,Città dei Ciclopi”, divenuto ormai un appuntamento fisso per gli appassionati, si è svolto come di consueto in piazza Santa Maria Maggiore. La scultura realizzata dall’artista ciociaro Adamo Dell’Orco è andata a tredici personaggi che si sono distinti nel loro ambito per i risultati ottenuti e i valori espressi, tra i quali spiccano le figure di Marco Di Vaio e Franco Baldini. 

                                               

PHOTOGALLERY

GIURIA 2009

Presidente

Silvio Ferraguti – Imprenditore, presidente della Federlazio

Componenti:

Enzo Tebi – Presidente del torneo, imprenditore

Massimo Halasz –  Direttore generale torneo, giornalista Rai

Costantino Magliocca - Sindaco di Alatri, medico

Gianni Padovani - assessore sport comune di Alatri

Antonio Barillà – giornalista Corriere dello Sport

Fabio Massimo Splendore – giornalista Corriere dello Sport

Piergiorgio Belli – medico

Fabio Celletti - assessore provinciale agricoltura, medico

Fernando D’Amata – ex assessore regionale Lazio

Massimo Papi - medico

 

PREMIATI 2009

Franco Baldini – team manager Inghilterra

Hector Cuper – commissario tecnico Georgia

Alessio Secco – direttore sportivo Juventus

Luca Pancalli – Vicepresidente Coni

Marco Di Vaio – giocatore Bologna

Salvatore Bocchetti – giocatore Genoa

Pasquale Marino – allenatore Udinese

Lillo Foti – presidente Reggina

Eder - giocatore Frosinone

Danilo Di Tommaso – direttore comunicazione Coni

Davide Torchia – agente Fifa

Leonardo Zeppieri – presidente Prima Veroli basket

Fabrizio Donato - campione europeo indoor salto triplo

Riconoscimenti:

Adriano Bonaiuti 

Fabio Massimo Splendore

Massimo Cherubini