Ecco le sedi del decimo Lazio Cup

Tags: , , ,

Categories: news,News Lazio Cup

img_7701

 

È in via di definizione il 10° torneo internazionale Lazio Cup riservato alla categoria Allievi, organizzato dalla Mondosport Events con la collaborazione della società italo-cinese Zhongyi Wenti e del Cassino Calcio.

«Possiamo ufficializzare le sedi e stiamo ultimando iscrizioni delle 20 squadre partecipanti – dice Massimo Halasz, presidente dell’organizzazione. – I quattro gironi sono Cassino-Piedimonte San Germano, Sora, Casalattico e Fiuggi-Valmontone. Sono particolarmente felice per il ritorno al torneo di Sora, città che ha ben due ottimi impianti sportivi (Tomei e Trecce ndr), completamente ristrutturati. Un ringraziamento particolare va al sindaco Roberto De Donatis, all’assessore allo sport Stefano Lucarelli e al consigliere Antonio Farina, quest’ultimo autentico “deux ex machina” che fungerà anche da responsabile del girone. Per quanto riguarda le squadre, proprio per festeggiare degnamente il decennale, abbiamo allargato il numero delle partecipanti a 20. In pratica vi saranno quattro gironi da cinque e le prime due passeranno ai quarti di finale. La finale si giocherà, come nella passata stagione, allo stadio “Salveti” di Cassino e, stiamo aspettando l’ufficializzazione, sarà ripresa come di consueto in diretta da Rai Sport. Già definito, invece, il ritorno tra i nostri partner di “Figurine Panini”, un marchio storico del made in Italy a testimonianza della bontà del nostro progetto». Al via venti compagini da tutto il mondo: «Tante squadre hanno già dato la loro adesione – prosegue Halasz. – Per i nomi attendiamo la presentazione ufficiale del torneo che, come di consueto, si svolgerà  nella prestigiosa Sala Giunta del Coni al Foro Italico».

«Mi piace sottolineare l’impegno di Giuseppe Benedetti, sindaco di Casalattico, piccolo comune con poco più di 600 persone che ha rimesso a nuovo il proprio impianto sportivo, che ospiterà addirittura un girone. Un ringraziamento particolare alla città di Cassino, con in testa il sindaco Carlo Maria D’Alessandro e il presidente della società di calcio Nicandro Rossi, senza dimenticare il prezioso apporto del responsabile del girone Riccardo Patini».